Tutta la vita che c'è

“Una performance a cura di Officine Arte Teatro, per raccontare, anche nella malattia inguaribile, di tutta quella vita che abbiamo, preziosa e rumorosa, da non lasciar sfuggire”

Domenica 20 Ottobre alle ore 15:00
INGRESSO GRATUITO

72450285_2567325786647532_3632319782860095488_n

Fucilateli

Il tema della Giustizia Militare a cent’anni di distanza è ancora oggetto di analisi e dibattito per la storiografia e l’opinione pubblica italiana. Nel 1917, dopo  Caporetto, il Presidente del Consiglio Orlando decise di istituire una Commissione d’Inchiesta per determinare le responsabilità della disfatta. Nel 1919 vennero pubblicati gli esiti di tale commissione, portando alla luce i fatti relativi alle fucilazioni sommarie che incendiarono letteralmente gli animi della popolazione tanto che il governo decise di secretare gli atti.

Mercoledì 20 Ottobre ore 21:00
biglietto intero 6€, ridotto 5€

Da ottobre presso la cassa sarà possibile acquistare l’abbonamento per la nuova stagione, con scadenza al 31 luglio 2020

La tessera è valida per 10 ingressi a 45 euro.  Ricordiamo che l’abbonamento è utilizzabile per due ingressi in uno stesso spettacolo ed è rinnovabile dopo l’utilizzo di 10 ingressi sempre fino alla scadenza indicata. I vecchi abbonamenti della stagione 2018-2019 sono scaduti

Non vuoi perderti nemmeno un film?

Manda un messaggio WhatsApp al 342 759 5242 con testo ``OK`` per ricevere la programmazione sul tuo smartphone
O Iscriviti alla nostra newsletter inserendo la tua mail qui a fianco

Inserisci la tua mail per ricevere tutte le comunicazioni sui film, la programmazione, gli eventi e le curiosità legate al Cinema Esperia.

La sala del cinema esperia

Possibilità di affitto della sala

TESTO 1 TESTO 2

Il Cinema Esperia, sala della comunità della Parrocchia di Chiesanuova, è a disposizione per eventi, meeting, Convegni e seminari, meeting aziendali, assemblee soci, conferenze associative. Rappresentazioni teatrali e spettacoli. Saggi ed iniziative di scuole elementari, medie e superiori.

Scopri di più sulla sala
sala-interna-cinema-esperia
Le collaborazioni del Cinema Esperia

Collaborazioni e Partnership

IL CINEMA ESPERIA: UN CINEMA STORICO AL SERVIZIO DEL TERRITORIO

IL CINEMA ESPERIA: LA SUA ATTIVITA’ E LA SUA “FILOSOFIA”
Il Cinema Esperia è uno dei cinema storici di Padova e provincia che resiste alla concorrenza delle grandi sali cinematografiche. Fondato oltre cinquant’anni fa, da più di cinque decenni propone una programmazione cinematografica ad ampio respiro, per tutti i gusti e per tutti i tipi di spettatori con una specifica attenzione al cinema di qualità.
Al Cinema Esperia di Padova è possibile anche assistere a rassegne cinematografiche, teatrali, spettacoli per bambini ed anche noleggiare la sala per eventi privati come meeting, convegni, seminari, rappresentazioni teatrali e spettacoli.

VOLONTARI PER PASSIONE E PER SERVIZIO.
Il cinema è gestito da un gruppo di volontari che vi si dedicano per passione  cercando di fare qualcosa di utile per il territorio. Dietro alla loro passione c’è una precisa idea di cinema, di cultura, di socialità. I compiti necessari per tenere in piedi una sala cinematografica  esigono applicazione continua e professionalità acquisita con tempo e fatica. La passione personale non è sufficiente se non c’è anche  la convinzione di fare qualcosa di utile. Amiamo il cinema proprio per questo. Ci piace godere la magia delle immagini in movimento, ma il cinema che amiamo è quello che, anche facendoci sognare, ci mette in rapporto con la realtà, ci offre chiavi di lettura, ci apre gli occhi su cose altrimenti non saremmo capaci di vedere e ci aiuta a penetrarle più intensamente.
E poi amiamo il cinema come luogo. Il “cinema al cinema” è in difficoltà. Si cerca di rivitalizzarlo con innovazioni tecnologiche strabilianti, necessarie ma non risolutrici. Non abbiamo i mezzi per competere con strutture industriali più forti ed organizzate. Noi abbiamo dalla nostra parte la ricchezza delle motivazioni ed una storia che ha sempre guardato al cinema sottolinenandone la dimensione umana e sociale.
UNA SALA PER SOCIALIZZARE
Oggi si parla di “social media” riguardo a strumenti spesso utilizzati in solitudine per ingigantire il nostro individualismo contro quello degli altri. La sala cinematografica, invece, è ancora un luogo in cui individui sconosciuti si siedono accanto  per condividere un sogno, affrontare un’avventura, conoscere la realtà. E’ lo strumento di una socializzazione non mediata da sollecitazioni epidermiche che non ha molti altre occasioni per svilupparsi. E’ per questo che ci diamo tanto da fare: tenere in vita una struttura che permetta di incontrarsi, interagire conoscersi. Cerchiamo di moltiplicare queste occasioni di incontro, creando eventi che portino gli spettatori a dialogare fra di loro e con registi, attori, professionisti del cinema, esperti di argomenti affrontati dai film programmati, associazioni ed enti del territorio. Ci preme inoltre fare incontrare il pubblico con autori, produttori, distributori indipendenti, piccoli, spesso locali che non entrano nei grandi circuiti  ma che spesso riescono a creare dei veri e propri gioielli che meritano di essere conosciuti.
Il nostro è anche l’amore per  le  sale che chiamiamo “sale della comunità”. Non è solo la sottolineatura di una proprietà giuridica. La “comunità” per noi è quella che si crea tra gli spettatori all’interno della sala, dalla condivisione e dai rapporti che essa sollecita, dalle occasioni di incontro che crea e, non ultimo, anche dal clima di accoglienza e di disponibilità che solo chi esercita un ruolo per passione e volontariato sa creare attorno a sè.

      • Posti in sala

        300 di cui 2 riservati ai disabili

      • Apertura

        Consultare il calendario degli eventi

      • Prezzo biglietti

        Interi 6,00 €, ridotti 5,00 €; biglietto

         

      • riduzioni:

      • tutte le riduzioni di legge
      • per chi viene al cinema in bicicletta…

      • Tesserati NOI associazione
      • Tesserati Amici I.R.P.E.A.
      • Presentando alla cassa del cinema una ricevuta-scontrino delle pizzeria
        ARIZONA o GIORDANO  avrai l’ingresso ridotto al CINEMA ESPERIAPresentando alla Pizzeria ARIZONA o GIORDANO il biglietto del CINEMA ESPERIA avrai uno sconto sulla pizza
Segui gli aggiornamenti

Le news del Cinema Esperia

PROSSIMI APPUNTAMENTI

FUCILATELI

Regia di Manuel Zarpellon, Giorgia Lorenzato. Un film Genere Documentario - Italia, 2019

Il documentario racconta le fucilazioni sommarie per cui è tristemente nota la Grande Guerra
Mercoledì 23 ottobre ore 21:00 Anteprima alla presenza dei registi

Amaranto

Regia di Emanuela Moroni, Manuela Cannone. Genere Documentario - Italia, 2018

Cinque esperienze di vita di un uomo, dalla nascita alla vecchiaia, attraverso  scelte che evadono dagli schemi  convenzionali ma optando per percorsi responsabili per se stessi e per il pianeta.
Mercoledì 30 Ottobre ore 21:00

Margh'era

Regia di Giulio Boato. Genere Documentario - Italia, 2019

Una performance straordinaria celebra il secolo di vita di Marghera.
Mercoledì 06 Novembre ore 21:00

Una Fetta di Teatro

Rassegna del teatrto per ragazzi

Comincia la rassegna di teatro per ragazzi che ci accompagnerà per questa stagione 2019-20 con i suoi ormai consueti appuntamenti dei pomeriggi domenicali.
Da domenica 03 Novembre al 01 Dicembre ore 16:00

MENZIONE SPECIALE AL CINEMA ESPERIA DALLA GIURIA DEL PREMIO LIZZANI

La giuria del Premio Lizzani ha voluto segnalare quella che definisce la  “straordinaria attività” della nostra sala,  “attribuendo una menzione speciale al gruppo di volontari che ogni anni offrono le proprie energie per trasmettere e tenere viva la magia della visione sul grande schermo”.
Il Premio Lizzani, promosso da ANAC (Associazione Nazionale Autori Cinematografici) è un riconoscimento parallelo della Mostra del Cinema di Venezia. La cerimonia di premiazione ha avuto luogo venerdì 6 settembre presso l’Hotel Excelsior al Lido di Venezia alla presenza del Presidente della Biennale Paolo Baratta. La targa, appositamente disegnata da Ettore Scola per il premio, è stata consegnata al rappresentante dei volontari che gestiscono la sala dal Sig. Filippo Nalon del Consiglio Superiore del Cinema e dell’Audiovisivo.
Orgogliosi per questo riconoscimento ci sentiamo impegnati a continuare ad offrire al nostro pubblico una serie di proposte sempre più ricca al servizio del cinema di qualità.

LE FOTO DELLA PREMIAZIONE