LA VAL CHE URLA – 15 GENNAIO – PRIMA VISIONE CITTADINA ALLA PRESENZA DELLA REGISTA LUCIA ZANETTIN – SERATA PATROCINATA DAL C.A.I. – SEZIONE DI PADOVA – IL FILM E’ STATO GIRATO NELLE MONTAGNE BELLUNESI E DEL TRENTINO

Regia: Lucia Zanettin. Con Piergiorgio Piccoli, Guenda Goria, Diego Carli, Fiammetta Nena, Luca Zanfron, Walter Orsingher. Fotografia: Davide Casadio. Musica Valerio Cigliar, Marco de Paoli, Fiammetta Nena. Casting Lilla Film. Genere drammatico. Italia 2019. Du rata 106

Un film noir, dalle tinte fosche, ambientato in un piccolo paese di montagna, dove si svolge l’intera vicenda. Il protagonista, Lorenzo (Piergiorgio Piccoli), è un ingegnere cinquantenne, che in seguito alla perdita del lavoro, fugge dalla città e ritorna nei luoghi conosciuti da bambino, per cercare un momento di serenità, ma viene coinvolto in una sequenza di omicidi che si scopriranno legati ad avvenimenti della sua infanzia. L’atmosfera cupa di una valle montana, circondata da una natura selvaggia, lontana dai circuiti turistici, s’intreccia con un ambiente claustrofobico, dove la neve condiziona il succedersi degli avvenimenti, fino al colpo di scena finale, dove si comprenderà che spesso le cose non sono come sembrano.

Girato nelle montagne del bellunese e del trentino, presentato allo Spazio della Regione Veneto alla 76^ Mostra di Arte Cinematografica di Venezia. Accolto con grande concorso di pubblico belle sale in cui è stato proposto finora
Prima visione cittadinalla presenza della regista Lucia Zanettindel protagonista Piergiorgio Piccoli ed altri membri del cast.
Serata patrocinata dal C.A.I. Sezione di Padova
In programma al Cinema Esperia
  • Mercoledi 15 Gennaio ore 21:00 Biglietto intero €6, ridotto (anche per soci CAI)  €5