PIU’ DE LA VITA – 9 OTTOBRE presente la regista e il cast

Regia di Raffaella Rivi. Un film con Michele Sambin, Pierangela Allegro.
Italia, 2019
Genere Documentario

Dedicare la propria esistenza all’arte è una scelta di vita radicale. È un atto d’amore, come sostiene Michele Sambin (Padova, 1951). Ma si tratta soprattutto di una scelta un po’ obbligata, poiché personaggi come Sambin non avrebbero potuto fare altro se non vivere delle proprie creazioni in relazione con il mondo.
Fare arte è un mestiere, ma è anche una necessità. Il delicato documentario di Raffaella Riva, scritto con l’artista visuale, prende il titolo da una delle sue performance più recenti: “Più della vita”, appunto, una video performance del 2003, interpretata con la compagna Pierangela Allegro, dove la musica del violoncello dialoga con i movimenti della donna, fino ad amalgamarsi completamente in un unicum tra corpo e suono, tra creazione e natura. Il video diventa un mezzo per veicolare queste testimonianze e studi, una “partitura”, come racconta la voce narrante di Sambin. Le spiegazioni dell’artista sono il filo conduttore del percorso lineare del documentario e servono a scandire i vari passaggi sperimentali della sua carriera dagli anni ’70 a oggi.

In programma al CInema Esperia:

  • Mercoledi Ottobre ore 21:00 (anteprima con ospiti)

Ingresso: Intero 6€ – Ridotto 5€