SANCTORUM – 16 ottobre (Ingresso gratuito)

Rassegna “Settimana Internazionale della Critica 2019”

GENERE: Drammatico

REGIA: Joshua Gil

PAESE: Messico, Qatar, Repubblica Dominicana, 2019

DURATA: 84 min

 

SINOSSI

In una piccola città dimenticata fra montagne coperte di alberi vivono un bambino e sua madre. La vita quotidiana è sconvolta da quando la città è diventata il crocevia della guerra tra militari e cartelli della droga. Date le poche opportunità di lavoro e la mancanza di soldi per trasferirsi altrove, la madre coltiva marijuana per i cartelli. Un giorno non fa ritorno dal lavoro. Distrutta dal dolore, la nonna manda il bambino nella foresta a pregare il sole, il vento e l’acqua, affinché la madre possa far ritorno indenne. Mentre i soldati arrivano e gli abitanti del villaggio si preparano allo scontro finale, la natura si manifesta in tutta la sua potenza.

Joshua Gil

Joshua GilJoshua Gil (1976) Diplomato presso la Scuola di Cinema e Audiovisivi della Catalogna (ESCAC) a Barcellona, ha iniziato la sua carriera nel dipartimento di fotografia del film Japon di Carlos Reygadas. Successivamente si è specializzato come direttore della fotografia in vari cortometraggi, lungometraggi e documentari, approfondendo i suoi studi all’estero con registi come Patricio Guzman e The Quay Brothers. Nel 2007 ha iniziato la sua carriera come regista di documentari, pubblicità e serie televisive. Nel 2015 ha diretto il suo primo lungometraggio La Maldad, selezionato al 65 ° Festival di Berlino.

 

 

In programma al Cinema Esperia:

  • Mercoledì 16 ottobre ore 19:00

Ingresso gratuito